Boxer adult standing in black and white

Boxer

I Boxer sono da tempo famosi per la loro devozione e lealtà nei confronti della loro famiglia, ma anche per la loro attenzione e indescrivibile impavidità come cani da difesa.

Informazioni sul Boxer

I Boxer sono impavidi, sicuri di sé, calmi ed equilibrati. Nonostante non rappresentino una minaccia per la famiglia, sono spesso diffidenti degli estranei e non conoscono paura se messi in agitazione.

I Boxer sono obbedienti, il che li rende cani semplici da educare. Poco esigenti, eleganti e fedeli, sono particolarmente adatti come cani da compagnia e da famiglia, ma anche come cani da difesa e da lavoro.

Fonte: aspetti e caratteristiche chiave provenienti dalla Fédération Cynologique Internationale (FCI)

Caratteristiche della razza

Gruppo
Gruppo FCI 2, Gruppo dei cani da lavoro AKC
Taglia
Grande
Aspettativa di vita media
9–10 anni

Vigile / Fiducioso / Entusiasta / Docile / Socievole / Indipendente / Fedele / Vivace / Protettivo

Aspetti principali

  • Ottimo cane da guardia
  • Ha bisogno di addestramento moderato
  • Ha bisogno di molto esercizio
Illustrazione delle origini della razza

Origini della razza

Il Boxer discende direttamente dal Bullenbeisser, razza allevata dai cacciatori per l'attività venatoria. La mascella del cane doveva, pertanto, essere più larga possibile, con denti ben distanziati per poter garantire la presa e mantenerla.

Il Bullenbeisser che possedeva queste caratteristiche veniva usato per la riproduzione, poiché all'epoca la funzione e l'utilità erano i soli criteri importanti per l'allevamento. Il risultato di questa selezione fu un cane dal muso largo e con tartufo sollevato e rientrante, ovvero il Boxer come lo conosciamo oggi.


Illustrazione delle origini della razza

Origini della razza

Il Boxer discende direttamente dal Bullenbeisser, razza allevata dai cacciatori per l'attività venatoria. La mascella del cane doveva, pertanto, essere più larga possibile, con denti ben distanziati per poter garantire la presa e mantenerla.

Il Bullenbeisser che possedeva queste caratteristiche veniva usato per la riproduzione, poiché all'epoca la funzione e l'utilità erano i soli criteri importanti per l'allevamento. I risultati di tale selezione furono cani con muso ampio e naso all'insù: il Boxer, così come lo conosciamo oggi.

Condizione di salute

I cani di razza Boxer fanno parte della famiglia dei cani brachicefalici, con il caratteristico muso schiacciato ed il cranio piatto e rotondo. Queste caratteristiche anatomiche possono essere causa di alcune problematiche di salute, in particolare a livello di cute, occhi e apparato respiratorio, così come una ridotta capacità di tollerare il calore. Per tutte le razze brachicefaliche, il nostro suggerimento è quello di scegliere cani con caratteristiche fisiche non estreme, prendere contatto con allevatori responsabili e consultare sempre il proprio Medico Veterinario.

Illustrazione di salute della razza

Nutri la sua crescita

Quando è cucciolo, il tuo cane va incontro a enormi cambiamenti fisici e comportamentali, mentre al nuovo proprietario si prospetta una ripida curva di apprendimento. Scopri come fornire al tuo cucciolo il miglior inizio di vita affinché possa diventare un cane adulto forte e sano.

Per saperne di più
Dachshund puppy in black and white eating from a red bowl

Storia della salute

Scopri consigli e informazioni su come fornire le migliori cure al cane in ogni stadio della sua vita.

Per saperne di più
Content Block With Text And Image 2