Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.

Carne fresca per cani e gatti

La carne disidratata è carne fresca, macinata e privata dell'acqua per cani e gatti. 
La principale differenza fra la carne disidratata e la carne fresca è la percentuale di acqua contenuta.
Il processo di disidratazione della carne permette di ridurre di molto la percentuale umidità, riducendo la possibilità di riscontrare eventuali batteri, virus o parassiti e rendendo la materia prima più sicura e semplice da conservare. 

La legislazione vigente impone ai produttori di alimenti per animali di riportare sull’etichetta gli ingredienti in ordine decrescente di peso prima della cottura. Questo è un passaggio importante, perché indica che quando in etichetta la carne fresca viene indicata come primo ingrediente, lo è perché nel conto finale viene considerato anche il peso dell’acqua in essa contenuta. La carne disidratata invece avrà un peso minore e non verrà indicata come primo ingrediente per questo motivo.
Un’altra cosa importante da sottolineare è che, a parità di peso, l'apporto proteico della carne disidratata è maggiore di quello della carne fresca, anche di 3-4 volte.

Articoli correlati

Alimentazione animali

Digeribilita fonti proteiche

Allergeni nei cani e nei gatti