Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.

Lockdown, così i cani aiutano a combattere ansia, depressione e solitudine

Donna che abbraccia un Labrador Retriever

Durante un lockdown locale per molte persone può essere difficile gestire lo stress e l'ansia generati dal lavoro, dalla vita familiare e dalle responsabilità generali. Queste pressioni possono far sì che molti soffrano il peso della vita quotidiana, con conseguenze come ansia e stress. Tuttavia, le ricerche hanno dimostrato che possedere un animale domestico ha un impatto positivo sul benessere mentale dei proprietari in questi tempi difficili e nel periodo successivo.

 Una breve storia del rapporto tra cani ed esseri umani

I cani e gli esseri umani hanno sempre avuto una connessione stretta, principalmente perché si sono evoluti insieme nel corso del tempo. Quando gli esseri umani erano ancora cacciatori-raccoglitori, è probabile che alcuni lupi abbiano lasciato il proprio branco per vivere con loro, dato che gli umani lasciavano loro dei resti di cibo.  

Gli animali sono un elemento centrale della vita degli esseri umani da migliaia di anni. Sappiamo che sin dai tempi più remoti della storia umana, gli animali selvatici e, successivamente, gli animali domestici hanno ricoperto un ruolo importante nell'approvvigionamento di cibo e altri materiali, nonché come mezzo di trasporto e nell'ambito di pratiche culturali e religiose.
Author
— Waltham Pet Care Science Institute

La relazione tra cani ed esseri umani da allora si è evoluta e i cani domestici sono diventati una presenza comune in molti paesi.

Perché i cani sono i compagni ideali per gli esseri umani?

Spesso accade che i cuccioli vivano insieme agli esseri umani sin dalla loro nascita, il che significa che a volte si sentono già a loro agio insieme a noi. Inoltre i cani e i loro proprietari instaureranno una relazione molto stretta per il semplice motivo che condividono molto tempo insieme.
Prendersi cura di un essere vivente con specifiche esigenze può essere utile per dare un significato alla vita quotidiana, specialmente per i proprietari di animali domestici che vivono da soli durante la pandemia di coronavirus. Inoltre i cani sono in grado di interpretare i segnali comunicativi del loro proprietario e di capire quando c'è qualcosa che non va, spesso adattando il loro comportamento a quello del proprietario, il che in una certa misura aiuta a ridurre lo stress.

Spesso i cani possono comprendere le nostre intenzioni, atteggiamenti, gesti, sguardi e probabilmente le nostre emozioni per via della lunga storia che li lega a noi esseri umani.

Man stroking a dog illustration

 I cani possono aiutare a gestire l'ansia?

Vista l'attuale pandemia e l'imposizione di lockdown in alcune zone, la presenza di un cane e i relativi benefici sociali possono avere un impatto positivo all'interno di una famiglia. Per coloro che vivono da soli, i cani da compagnia sono molto importanti, dato che possono alleviare la sensazione di solitudine che potrebbe colpire queste persone.

Il contatto fisico stretto con un animale domestico può offrire sollievo emotivo a molti proprietari. Sentire il calore di un cane, accarezzare il suo pelo e vedere che richiede la tua attenzione sono gesti che possono offrire stimoli e sollievo emotivo, specialmente in questo periodo molto difficile. Inoltre può essere rassicurante sapere che un cane sarà sempre lì per te, giorno e notte.

In quali altri modi i cani possono migliorare il tuo benessere mentale?

Durante il processo di addomesticamento sono stati selezionati soggetti con attributi pedomorfici dato che le loro caratteristiche fisiche innescavano specifici segnali di attaccamento negli esseri umani. Tali soggetti tendono ad avere testa e occhi più grandi rispetto alle dimensioni del corpo, oltre alla capacità di guardare gli esseri umani negli occhi. Alcuni studi hanno dimostrato che la capacità di guardare negli occhi gli esseri umani può incrementare i livelli di ossitocina sia negli esseri umani che negli animali domestici. L'ossitocina provoca effetti fisiologici sul corpo, tra cui l'abbassamento dei battiti cardiaci, il che può indurre emozioni positive.

Nel 1980, uno studio rivoluzionario ha dimostrato la presenza di un'associazione positiva tra il possedere degli animali domestici e la sopravvivenza dopo un anno di ospedalizzazione per alcune malattie cardiache.
Author
— Waltham Pet Care Science Institute

 Passeggiate regolari con il tuo cane

Le passeggiate quotidiane con il tuo cane, a patto che non violino le limitazioni locali, offrono l'opportunità di fare attività all'aperto e di chiacchierare, rispettando il distanziamento sociale, con altri proprietari di cani. Tutto questo può aiutare a gestire lo stress e l'ansia provocati da un lockdown locale e permette al tuo cane di dare sfogo alla propria vitalità.

Tutti i cani hanno bisogno di attività fisica e di opportunità per esplorare durante il giorno. Sebbene sia consigliato far passeggiare il tuo cane almeno due volte al giorno, questo potrebbe non essere sempre possibile in base alle limitazioni locali.

Le passeggiate regolari offrono inoltre la possibilità di uscire di casa, luogo in cui la maggior parte delle persone passerà più tempo del solito a causa della pandemia di coronavirus.

Responsabilità relativa al possesso di un cane

Possedere un cane rappresenta una grossa responsabilità e un impegno finanziario importante per molte persone. Inoltre l'attenzione e la gestione costanti necessarie per badare a un cane quotidianamente possono richiedere molte ore. Tuttavia, questa responsabilità può migliorare il tuo benessere mentale, dato che la necessità di interagire con altre persone, come i tolettatori, i veterinari e gli altri proprietari di cani, può aiutarti a combattere la solitudine.

Le responsabilità legate al possedere un animale domestico permette di strutturare ed organizzare la giornata. Durante questi tempi così difficili, abitudini ordinarie come andare al lavoro e socializzare sono cambiate e in alcuni casi sono state completamente eliminate. Pertanto, prendersi cura di un cane può aggiungere ordine e dare uno scopo alla giornata, rassicurando molte persone.

Sebbene non esista una soluzione rapida per il nostro benessere mentale, quando ci poniamo la domanda "un cane può aiutare a gestire l'ansia", sembra che i nostri amici a quattro zampe svolgano un ruolo significativo e aiutino ad attenuare questi problemi, specialmente durante questo periodo così difficile.