Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
Salute e benessere

In che modo la dieta del gatto sostiene il suo apparato digerente

Adult cat sitting down indoors on a wooden floor eating from a red bowl.
Ogni componente della dieta del gatto può aiutare a sostenere e gestire le sue sensibilità digestive, dal giusto mix di fibre alle proteine di alta qualità.

Tutti i gatti possono soffrire di patologie digestive ad un certo punto della loro vita, ma grazie ai consigli del medico veterinario, una dieta adeguata può gestire tali sensibilità e aiutare ad alleviare sintomi e disagi.

Il ruolo delle proteine nella dieta del gatto

Le proteine sono un componente dell'organismo del gatto, da pelle e pelo ad artigli e anticorpi. Gli aminoacidi delle proteine possono essere convertiti in glucosio, il che è essenziale per il funzionamento adeguato del cervello, dei reni e dei globuli rossi del gatto, oltre a fornire loro energia.

Sfortunatamente le proteine possono anche causare patologie digestive nei gatti quando non vengono digerite facilmente o quando i gatti presentano un'allergia o un'intolleranza alle proteine. Le proteine altamente digeribili possono aiutare ad alleviare i sintomi in quanto al tratto gastrointestinale è richiesto di svolgere meno "lavoro" nell'assorbimento dei nutrienti. L'alimentazione per gatti con allergie o intolleranze alimentari impiega un'unica fonte proteica, come proteine idrolizzate o proteine non comuni, per ridurre la probabilità di peggioramento di patologie intestinali.

I grassi nella dieta del gatto

I grassi rappresentano una ricca fonte calorica per il gatto, fornendo, rispetto alle proteine o ai carboidrati, oltre il doppio delle calorie per lo stesso peso. Gli acidi grassi essenziali sono inoltre importanti per il sano funzionamento di determinati organi, tra cui la pelle, e aiutano a fornire calorie al gatto che soffre di perdita di peso.

Tuttavia, troppi grassi possono essere difficili da digerire. Il medico veterinario saprà consigliarvi sul giusto livello di grassi in base a condizioni, età e stile di vita del gatto, al fine di garantirgli i benefici nutrizionali necessari ed evitare inutili tensioni dell'apparato digerente.

Gatti e carboidrati

I gatti non necessitano di carboidrati come gli esseri umani, ma questi rappresentano una buona fonte di glucosio e possono fornire calorie alla loro dieta. Si pensa erroneamente che i gatti possano soffrire di intolleranze al glutine o di celiachia proprio come gli umani, tuttavia questo non è mai stato documentato. I gatti che soffrono di problemi gastrointestinali possono trarre beneficio da fonti di carboidrati altamente digeribili come il riso.

Gatto adulto in piedi in casa che mangia da una ciotola argento.

Integrazione di fibre nella dieta del tuo gatto

L'aggiunta del giusto mix di fibre alla dieta del tuo gatto può contribuire in modo significativo alla salute del suo tratto gastrointestinale. Oltre a favorire la naturale motilità intestinale, una dieta molto ricca di fibre può aiutare a prevenire la formazione di boli di pelo, un problema particolarmente frequente tra i gatti che vivono in casa. Le fibre solubili possono avere un effetto benefico sul transito gastrointestinale, nonché regolare la microflora che vive nell'apparato digerente del tuo gatto.

Vitamine, minerali e altri nutrienti nel cibo del tuo gatto

Il tuo gatto ha bisogno di un complesso mix di minerali e vitamine in quantità adeguate che agevoli il perfetto funzionamento del suo corpo. Ogni vitamina e minerale ha varie funzioni diverse, come la vitamina E che, oltre a nutrire la pelle, è anche un potente antiossidante.

Prebiotici e probiotici possono rivelarsi utili anche nella gestione delle sensibilità digestive del tuo gatto. I prebiotici sono substrati non digeribili che alimentano i batteri buoni dell'intestino consentendogli di svilupparsi, mentre i probiotici sono organismi viventi che hanno un impatto positivo sulla microflora intestinale del gatto. Entrambi possono essere utilizzati per riequilibrare i batteri presenti nel tratto digestivo del tuo gatto, contribuendo a mantenere in salute il tuo animale domestico.

Se ritieni che il tuo gatto abbia delle difficoltà digestive, consulta un Medico Veterinario per ottenere suggerimenti utili su come intervenire e ricevere indicazioni in merito a una dieta equilibrata e appropriata, che possa contribuire alla salute del tuo animale domestico.

  • Salute digestiva

Metti mi piace e condividi questa pagina

Articoli correlati
Adult cat sitting down outside in a garden next to a silver bowl.

Problemi digestivi comuni del gatto

Ageing cat lying down asleep on a cushion.

​Quali alimenti sono tossici per il mio gatto?

Gatto adulto sdraiato in casa su una coperta bianca.

Sintomi di disturbi digestivi nel gatto

Trova un medico veterinario

Se hai dubbi sulla salute del tuo gatto, consulta un medico veterinario per un consiglio professionale.

Cerca vicino a me
Maine Coon adulto in piedi in bianco e nero su sfondo bianco
Cookie Settings