Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
Salute e benessere

Perché il mio gatto avverte prurito?

Adult British Shorthair sitting down indoors scratching itself.
Sebbene leccarsi rappresenti per i gatti un'attività del tutto normale, un prurito e una pulizia eccessivi possono essere indice di un problema serio. Di seguito sono riportate alcune cause comuni in grado di generare un prurito eccessivo nel gatto.

Un aspetto importante dell'igiene del gatto è una pulizia regolare. Tuttavia, se hai notato che il tuo gatto si gratta più del normale, è possibile che vi sia una causa sottostante da non sottovalutare.

Perché i gatti si grattano?

Se avverte un fastidio sulla pelle, il tuo gatto cercherà automaticamente di alleviarlo grattandosi. Un altro metodo di cui il tuo gatto potrebbe servirsi per alleviare il prurito consiste nel leccare la parte irritata. La sua lingua ruvida consente di grattare facilmente la pelle e ripulirla da potenziali sostanze irritanti. Un gatto che si gratta o si lecca frequentemente o in maniera esagerata potrebbe soffrire di un disturbo di cui non è in grado di sbarazzarsi facilmente.

Il gatto e i parassiti

Se il tuo gatto ha una infestazione parassitaria o manifesta una reazione a un parassita, è probabile che inizi a grattarsi frequentemente. Molti gatti potrebbero non mostrare segni evidenti della presenza di parassiti, ma se il tuo gatto è ipersensibile ai loro morsi il prurito può essere molto intenso. Le pulci sono i parassiti più comuni tra i gatti, ma non sono gli unici. La scabbia è una malattia causata da un altro tipo di parassita, un acaro, che causa lesioni estremamente pruriginose sulla fronte e sui bordi delle orecchie del gatto.

Due gattini in piedi in una cucina: uno mangia da una ciotola argento, l'altro è in piedi accanto a lui.

Il gatto e i problemi della pelle

Il gatto può grattarsi eccessivamente a causa di un problema della pelle, piuttosto che di un problema parassitario. Questo potrebbe essere un'infezione fungina, come la tigna, che penetra nella pelle attraverso una lesione, un morso o un contatto diretto, dopodiché inizia ad irritare lo strato più esterno dell'epidermide. Un'altra causa del grattarsi può essere l'acne, che causa prurito e provoca lesioni rosse e infiammate comunemente osservabili sul mento.

Se la dieta del gatto non rispetta tutte le sue esigenze nutrizionali, potrebbe riflettersi su manto e cute di scarsa qualità, il che può a sua volta causare prurito. Ad esempio, se la dieta non include la giusta combinazione di acidi grassi omega 3 ed altre vitamine che coadiuvano la cute a trattenere l'umidità e a rafforzare il suo ruolo di barriera dagli agenti irritanti, questa potrebbe seccarsi, squamarsi e indurre il gatto a grattarsi.

I gatti che escono regolarmente potrebbero finire per grattarsi vigorosamente per rimuovere qualunque materiale il loro pelo o la loro pelle abbiano immagazzinato, come schegge o semi. Se questi materiali rimangono intrappolati nel pelo del gatto, questo si toeletterà spesso cercando di disfarsene.

Il gatto e le allergie

Grattarsi e toelettarsi vigorosamente può inoltre essere causato da un'allergia, i cui sintomi si manifestano sulla cute del gatto. Vi sono tre principali cause di reazioni allergiche nei gatti: pulci, cibo e allergeni ambientali. Alcuni gatti sviluppano un'allergia alle pulci, la quale causa una reazione eccessiva del loro sistema immunitario al suo morso, causando irritazione. Taluni allergeni ambientali, come le sementi da prato o gli acari della polvere, possono inoltre alterare l'organismo del gatto.

I gatti possono inoltre essere allergici a determinati componenti della loro dieta a causa di prolungata somministrazione; piuttosto di trattare l'elemento come dannoso, le cellule immunitarie vengono stimolate in modo sbagliato, portando a prurito.

La pratica della toelettatura del gatto è un modo importante per mantenersi puliti e sani, ma non dovrà mai diventare eccessiva. Recarsi dal Medico Veterinario se si nota che il gatto si gratta ripetutamente, sente prurito o si lecca, in quanto lui potrà elargire consigli sulle migliori azioni da intraprendere.

  • Pelle e pelo sani

Metti mi piace e condividi questa pagina

Articoli correlati
Adult cat sitting outside in long grass scratching its chin.

Reazioni allergiche cutanee del gatto

Adult cat sat on a bed scratching under its chin

Secchezza cutanea e forfora nel gatto

Adult cat sitting outside scratching its ear.

Malattie della pelle comuni nei gatti

Trova un medico veterinario

In caso di dubbi sulla salute del tuo gatto, consulta un medico veterinario per ricevere assistenza professionale.

Cerca vicino a me
Se hai dubbi sulla salute del tuo gatto, consulta un medico veterinario per un consiglio professionale.
Cookie Settings