Cucciolo di Pastore Tedesco seduto in bianco e nero su sfondo bianco

Comportamento del cucciolo

Sei un partner sociale importante per il tuo cucciolo e, indipendentemente dal fatto che stia cercando di attirare la tua attenzione o meno, è essenziale che tu sia in grado di capire il suo comportamento, il suo modo di esprimersi e il motivo delle sue azioni.

Linguaggio del corpo del cucciolo

Il tuo cucciolo non può comunicare attraverso le parole, pertanto osserva il suo linguaggio del corpo e cerca di capire come puoi soddisfare le sue esigenze.

Cucciolo nero che lecca la faccia di un ragazzino

Rilassato

Una postura rilassata o distesa è ritenuta il punto neutro di tutti gli altri linguaggi del corpo. È importante che tu sappia qual è il linguaggio del corpo di base del tuo cucciolo in modo da poter riconoscere qualsiasi minimo cambiamento nel suo comportamento.

1. Coda

La coda del cucciolo sarà molto probabilmente rivolta verso il basso, ma non tra le zampe. Se è rilassato, potrebbe scodinzolare lentamente.

2. Postura

Quando un cucciolo è rilassato, tutto il suo peso sarà distribuito uniformemente sulle zampe senza alcuna tensione nel corpo.

3. Orecchie

Se è rilassato, il cucciolo manterrà le orecchie in posizione neutra, né in avanti né indietro.

4. Occhi

Anche sbattere le palpebre lentamente può indicare che il cucciolo è tranquillo e rilassato.

Vigile

Se attraverso il linguaggio del corpo il cucciolo si mostra particolarmente vigile, significa che qualcosa ha attirato la sua attenzione. Non si tratta necessariamente di una reazione a qualcosa di negativo. Tale atteggiamento mostra semplicemente l'interesse del cucciolo verso specifici oggetti o situazioni. Detto questo, presta molta attenzione allo sviluppo comportamentale del tuo cucciolo per assicurarti che si senta a proprio agio ovunque e affronti con fiducia ogni situazione.

1. Coda

Il cucciolo manterrà la coda in posizione verticale e, talvolta, scodinzolerà.

2. Postura

Se il cucciolo è vigile, il suo corpo potrebbe irrigidirsi. Potrebbe anche piegarsi sulle zampe anteriori per protendersi verso ciò che ha attirato la sua attenzione.

3. Orecchie

Le orecchie dritte e leggermente in avanti indicano che il cucciolo è vigile. Se ha le orecchie abbassate, questo cambiamento può essere più sottile.

4. Occhi

Un cucciolo vigile osserverà da vicino ciò che ha attirato la sua attenzione.

5. Bocca

Un cucciolo vigile avrà spesso la bocca completamente chiusa.

Giocherellone

L'atteggiamento che, più degli altri, caratterizza un cucciolo che vuole giocare è il classico "inchino". Oltre a questo, un cucciolo esprime la propria voglia di giocare eseguendo movimenti ampliati. Coinvolgere il tuo cucciolo in giochi divertenti quando assume questi atteggiamenti è un modo eccellente per offrirgli gli stimoli fisici e mentali di cui necessita.

1. Coda

Un cucciolo giocherellone può alzare la coda verso l'alto e scodinzolare.

2. Postura

Inchini o cambiamenti rapidi del comportamento, come l'inseguimento e la lotta, possono indicare che il cucciolo ha voglia di giocare.

3. Orecchie

L'orecchio dritto indica che il cucciolo è pronto per giocare. Se ha le orecchie abbassate, questo cambiamento può essere più sottile.

4. Suoni

Se è eccitato, il cucciolo potrebbe abbaiare durante il gioco.

5. Bocca

Spesso, i cuccioli giocherelloni hanno la bocca aperta con la lingua fuori.

Pauroso

È importante riconoscere segnali di preoccupazione o stress nel cucciolo. Se il tuo cucciolo ha paura di qualcosa, allontanalo e consentigli di calmarsi.

1. Coda

Un cucciolo impaurito terrà la coda in basso tra le zampe.

2. Postura

Se qualcosa sta causando in lui una sensazione di paura, il cucciolo potrebbe abbassare il corpo e girare la testa dall'altra parte. Questo atteggiamento dà l'impressione che il cucciolo cammini di lato. Inoltre, per esprimere ansia può alzare una zampa anteriore, sbadigliare o leccarsi le labbra.

3. Orecchie

Le orecchie tirate indietro possono indicare che il cucciolo ha paura.

4. Suoni

Se ha paura, il cucciolo potrebbe esprimerlo anche piagnucolando.

5. Occhi

Se ha paura, il cucciolo può evitare di guardare direttamente ciò che lo ha turbato.

Aggressione difensiva

I cuccioli che mostrano questo comportamento hanno paura e, se provocati, potrebbero attaccare. È importante prestare molta attenzione al linguaggio del corpo del tuo cucciolo ed evitare di portarlo all'estremo.

1. Coda

Un cucciolo che mostra un atteggiamento aggressivo difensivo può tenere la coda tra le zampe.

2. Postura

Un cucciolo aggressivo difensivo può stare in posizione accovacciata con la coda piegata verso il basso. I peli del dorso e della coda possono essere sollevati mentre il cucciolo può piegarsi all'indietro e accovacciarsi.

3. Suoni

Il ringhio è un indicatore comune sia di difesa che di aggressività nei cuccioli.

4. Orecchie

Quando ha un atteggiamento aggressivo difensivo, il cucciolo porta indietro le orecchie appiattendole contro la testa.

5. Occhi

Gli occhi di un cucciolo aggressivo difensivo possono essere spalancati con pupille dilatate. Poiché ha paura, probabilmente non stabilirà un contatto visivo diretto e girerà il corpo o la testa di lato.

6. Bocca

Se è aggressivo difensivo, il cucciolo può tirare indietro gli angoli della bocca e mostrare i denti.

Aggressione offensiva

Se il tuo cucciolo mostra un comportamento aggressivo, è importante cercare di mitigare la situazione prima che attacchi.

1. Coda

La coda del cucciolo rivolta all'insù può indicare aggressività. Anche i peli della coda possono drizzarsi.

2. Postura

Un cucciolo aggressivo offensivo avrà un atteggiamento molto severo: starà in piedi e si sporgerà in avanti sulle zampe anteriori.

3. Suoni

Se ringhia contro altri cani o persone mentre si sporge in avanti, il cucciolo sta manifestando aggressività.

4. Orecchie

Le orecchie di un cucciolo aggressivo offensivo possono essere rivolte in avanti, sollevate più in alto possibile.

5. Occhi

Se mostra aggressività, il cucciolo potrebbe stabilire un contatto visivo diretto con qualsiasi cosa abbia causato tale comportamento.

6. Bocca

Un cucciolo aggressivo offensivo arriccia la bocca e il naso all'indietro.

Incoraggiare un buon comportamento

Evoluzione del comportamento di un cane

Con l'addomesticamento i cani sono passati dall'essere animali selvatici ad essere animali domestici. Questa modifica ha introdotto drastici cambiamenti comportamentali. Poiché non hanno più bisogno di procurarsi cibo o di cercare un rifugio, i cani devono essere in grado di comunicare le proprie esigenze ai loro proprietari, cosa che imparano a fare fin dalla più tenera età.

Cucciolo di Husky che cammina all'aperto tra erba e rami

Descrizione del comportamento del cucciolo

Scopri alcuni dei motivi che potrebbero essere alla base del comportamento del tuo cucciolo.

Il tuo cucciolo potrebbe provare ansia da separazione. Per evitare tale problema, insegna gradualmente al tuo cane a rimanere da solo. Se è in grado di rimanere a casa da solo per almeno 30 minuti, di solito è più facile lasciarlo per periodi più lunghi.

Tale comportamento può essere dovuto alla noia o alla curiosità; tuttavia a volte può essere associato a specifiche malattie. Se il comportamento del cucciolo ti preoccupa, consulta il tuo medico veterinario.

Questo atteggiamento potrebbe essere dovuto a solitudine, ansia o noia, pertanto è essenziale proporre al tuo animale domestico giocattoli da masticare e molto esercizio. Evita la masticazione distruttiva deviando la sua attenzione su un giocattolo e non punire mai il tuo cucciolo poiché tale atteggiamento potrebbe amplificare il cattivo comportamento.

Se il tuo cucciolo non fa abbastanza attività fisica, può darsi che voglia "sfogarsi" scavando le buche. Il cucciolo potrebbe anche essere incline a seppellire giocattoli o snack, pertanto controlla se li porta fuori con sé. È anche possibile che lo faccia per sdraiarsi sul terreno appena scavato allo scopo di rinfrescarsi.

Un ansimare eccessivo può indicare un calore esagerato, ma può anche rivelare uno stato di stress dovuto a una situazione spiacevole. In alcuni casi, può anche essere indice di malattia. Pertanto, se hai dei dubbi, consulta sempre un medico veterinario.

Alcuni ritengono che i cuccioli si rotolino negli escrementi per camuffare il loro odore. Questo atteggiamento risale a un tempo in cui i cani non erano ancora addomesticati. Altri sostengono invece che il cane lo faccia semplicemente perché ritiene gradevole tale odore.

Il naso del cane è freddo a causa dell'umidità che ne evapora. In assenza di evaporazione, il naso risulterà caldo. Il naso del cane non dovrebbe mai essere secco o screpolato, pertanto, se sei preoccupato, contatta il medico veterinario.

I cuccioli hanno una capacità di attenzione molto limitata quando apprendono nuove abilità, pertanto, se il cucciolo si distrae eccessivamente, è possibile che le tue attuali sessioni di addestramento siano troppo lunghe. Fai in modo che le sessioni abbiano una durata non superiore a cinque minuti, scegli un luogo silenzioso e familiare per l'addestramento e assicurati che il tuo cucciolo non sia distratto.

Questo problema è piuttosto comune tra i cuccioli di età inferiore ai sei mesi. Alcune persone sostengono che sia imputabile a una carenza di vitamine, alla presenza di parassiti interni o semplicemente alla noia.

Il tuo cucciolo potrebbe essere turbato per una serie di motivi, tra cui fame, solitudine, dolore, noia o il semplice bisogno di espletare le proprie funzioni corporali. Leggere il contesto e il linguaggio del corpo con il supporto dei nostri suggerimenti precedenti potrebbe aiutarti a comprendere le sue esigenze.

In precedenza si pensava che i cani mangiassero l'erba per indurre il vomito. Tuttavia, una spiegazione più probabile è semplicemente che a loro piace mangiarla.

Questo comportamento potrebbe indicare che il tuo cucciolo sta cercando di comunicarti qualcosa, ad esempio affetto. In nuove situazioni, potrebbe leccare il viso di un estraneo per cercare di comprenderne le intenzioni.

Innanzitutto, è importante escludere problemi medici, quindi, se non sei tranquillo, contatta il medico veterinario. I tremori possono essere dovuti anche a stress, paura, eccitazione e basse temperature. Cerca di ricordare cosa stava succedendo prima che il tuo cucciolo iniziasse a tremare per cercare di individuare la causa di tale situazione.

Il tuo cucciolo potrebbe provare ansia da separazione. Per evitare tale problema, insegna gradualmente al tuo cane a rimanere da solo. Se è in grado di rimanere a casa da solo per almeno 30 minuti, di solito è più facile lasciarlo per periodi più lunghi.

Tale comportamento può essere dovuto alla noia o alla curiosità; tuttavia a volte può essere associato a specifiche malattie. Se il comportamento del cucciolo ti preoccupa, consulta il tuo medico veterinario.

Questo atteggiamento potrebbe essere dovuto a solitudine, ansia o noia, pertanto è essenziale proporre al tuo animale domestico giocattoli da masticare e molto esercizio. Evita la masticazione distruttiva deviando la sua attenzione su un giocattolo e non punire mai il tuo cucciolo poiché tale atteggiamento potrebbe amplificare il cattivo comportamento.

Se il tuo cucciolo non fa abbastanza attività fisica, può darsi che voglia "sfogarsi" scavando le buche. Il cucciolo potrebbe anche essere incline a seppellire giocattoli o snack, pertanto controlla se li porta fuori con sé. È anche possibile che lo faccia per sdraiarsi sul terreno appena scavato allo scopo di rinfrescarsi.

Un ansimare eccessivo può indicare un calore esagerato, ma può anche rivelare uno stato di stress dovuto a una situazione spiacevole. In alcuni casi, può anche essere indice di malattia. Pertanto, se hai dei dubbi, consulta sempre un medico veterinario.

Alcuni ritengono che i cuccioli si rotolino negli escrementi per camuffare il loro odore. Questo atteggiamento risale a un tempo in cui i cani non erano ancora addomesticati. Altri sostengono invece che il cane lo faccia semplicemente perché ritiene gradevole tale odore.

Il naso del cane è freddo a causa dell'umidità che ne evapora. In assenza di evaporazione, il naso risulterà caldo. Il naso del cane non dovrebbe mai essere secco o screpolato, pertanto, se sei preoccupato, contatta il medico veterinario.

I cuccioli hanno una capacità di attenzione molto limitata quando apprendono nuove abilità, pertanto, se il cucciolo si distrae eccessivamente, è possibile che le tue attuali sessioni di addestramento siano troppo lunghe. Fai in modo che le sessioni abbiano una durata non superiore a cinque minuti, scegli un luogo silenzioso e familiare per l'addestramento e assicurati che il tuo cucciolo non sia distratto.

Questo problema è piuttosto comune tra i cuccioli di età inferiore ai sei mesi. Alcune persone sostengono che sia imputabile a una carenza di vitamine, alla presenza di parassiti interni o semplicemente alla noia.

Il tuo cucciolo potrebbe essere turbato per una serie di motivi, tra cui fame, solitudine, dolore, noia o il semplice bisogno di espletare le proprie funzioni corporali. Leggere il contesto e il linguaggio del corpo con il supporto dei nostri suggerimenti precedenti potrebbe aiutarti a comprendere le sue esigenze.

In precedenza si pensava che i cani mangiassero l'erba per indurre il vomito. Tuttavia, una spiegazione più probabile è semplicemente che a loro piace mangiarla.

Questo comportamento potrebbe indicare che il tuo cucciolo sta cercando di comunicarti qualcosa, ad esempio affetto. In nuove situazioni, potrebbe leccare il viso di un estraneo per cercare di comprenderne le intenzioni.

Innanzitutto, è importante escludere problemi medici, quindi, se non sei tranquillo, contatta il medico veterinario. I tremori possono essere dovuti anche a stress, paura, eccitazione e basse temperature. Cerca di ricordare cosa stava succedendo prima che il tuo cucciolo iniziasse a tremare per cercare di individuare la causa di tale situazione.

Se ritieni che il tuo cucciolo si comporti in modo anomalo, è sempre consigliabile consultare un medico veterinario.

Salute del cucciolo

Scopri tutto ciò che devi sapere sulla salute e sul benessere del tuo cucciolo e impara a riconoscere i primi segni di malattia.

Salute del cucciolo
Cucciolo di Jack Russell Terrier seduto in bianco e nero su sfondo bianco

L'educazione del cucciolo

È importante comprendere le basi dell'addestramento di un cucciolo per insegnargli come essere un membro della famiglia ben educato.

L'educazione del cucciolo
Cuccioli di Bassotto Tedesco che giocano in bianco e nero