Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.

Presentare il gattino ad altri gatti, cani e persone

Un'esperienza negativa con una persona o un animale può avere effetti di lunga durata sul tuo gattino. È fondamentale capire come organizzare ogni presentazione affinché il tuo animale domestico possa sentirsi sempre a proprio agio.

Brown tabby kitten being held by owner in a grey top

Suggerimenti su come presentare il gattino a familiari, amici e sconosciuti

Sebbene il tuo gattino possa sentirsi presto a suo agio con te, la sua naturale inclinazione a ritirarsi e nascondersi potrebbe permanere quando incontra delle persone nuove. Ecco i nostri migliori consigli per presentare il tuo gattino e che lo aiuteranno a sentirsi più fiducioso.

Kitten being cuddled by a young boy on a grey sofa

Presentazioni graduali

Generalmente incontrare molte persone contemporaneamente può risultare troppo stressante per il gattino. Lascia che incontri singolarmente ogni nuova persona e concedigli molto tempo per riposare tra una presentazione e l'altra.

Osservare il suo linguaggio del corpo

Se ha l'esigenza di allontanarsi alla ricerca di un po' di tranquillità, il gattino te lo mostrerà. Presta attenzione ai segnali che indicano che si sente minacciato: orecchie appiattite, sibili o coda dritta.

Lasciare che il gattino si avvicini

I gattini tendono a farsi prendere dal panico e a scappare se vengono avvicinati troppo rapidamente. Pertanto, è preferibile chiedere alle persone di sedersi in silenzio e aspettare che il gattino vada da loro.

Resta calmo

Chiedi alle persone di controllare il loro entusiasmo, di muoversi lentamente e di mantenere la voce bassa per evitare di allarmare il tuo gattino.

Non avere fretta

Il tuo gattino potrebbe aver bisogno di tempo per sentirsi a proprio agio con ogni persona. Non essere precipitoso e, soprattutto, evita di far passare il gattino da una persona all'altra.

Sii delicato

Chiedi a familiari e amici di manipolare delicatamente il gattino. Una volta che hanno familiarizzato con il gattino, mostra loro come trasportarlo in sicurezza facendo scivolare una mano aperta sotto l'addome e mettendo l'altra sotto la parte posteriore.

Come presentare il tuo gattino ai bambini

I gatti possono essere animali domestici eccellenti per i bambini, ai quali però è importante spiegare come prendersene cura e manipolarli. Talvolta, i bambini possono dimostrarsi troppo bruschi o eccitabili per i gattini, perciò è importante tenere presenti alcune cose.

Kitten being held by a young boy on a grey sofa

Lascia riposare il tuo gattino

Il tuo gattino non è ancora in grado di evitare i bambini quando ha bisogno di un po' di tranquillità. Quindi assicurati che i bambini lascino riposare il tuo gattino e non svegliarlo mai perché il sonno è vitale per il suo sviluppo.

Insegna a manipolare il gattino con attenzione

Mostra ai bambini come accarezzare il tuo gattino e come sollevarlo facendo scorrere una mano sotto la pancia e sostenendo la parte posteriore con l'altra. Inizialmente, è meglio se non sollevano il gattino. E assicurati che, quando lo fanno, non lo abbraccino troppo forte.

Insistere sulla calma e sulla tranquillità

Chiedi ai bambini di sedersi in silenzio e aspettare che il gattino vada da loro. Spiega che un'eccessiva vivacità o troppo rumore possono spaventare molto i cuccioli.

Giocare con attenzione

I bambini devono capire che il gattino non è un giocattolo. Mostra loro come interagire in sicurezza usando i giocattoli del gattino in modo che tutti si divertano.

Sorvegliare sempre i bambini

Per evitare graffi, è consigliabile sorvegliare sempre i bambini quando sono insieme ai gattini.

Come presentare in sicurezza il gattino ad altri animali domestici

È naturale che gli animali domestici, in particolare i gatti, siano territoriali. Pertanto, è fondamentale prepararsi alle presentazioni e supervisionarle tutte con grande attenzione. Ecco alcuni suggerimenti importanti da tenere in considerazione.

Kitten standing outdoors being groomed by mother cat

Prima consenti al tuo gattino di abituarsi alla sua area. E assicurati che il tuo gattino sia stato sottoposto a un controllo e alle vaccinazioni prima di introdurlo alla presenza di altri animali domestici.

Per ogni animale domestico, prendi un panno e strofinalo delicatamente sul suo muso e poi sul muso dell'altro animale. Quindi mettilo nel suo cestino per consentirgli di abituarsi all'odore non familiare prima di presentarlo.

Inizialmente, lascia che gli altri animali domestici guardino il tuo gattino (attraverso il vetro, per esempio). Quindi per alcuni giorni consenti brevi periodi di contatto supervisionato in una stanza neutra prima di passare a periodi più lunghi. Assicurati che tutti i tuoi animali domestici abbiano un posto sicuro in cui rifugiarsi durante le fasi di presentazione.

Spesso i cani accettano più facilmente i gattini dei gatti adulti, tuttavia è necessario tenerli calmi e al guinzaglio durante le presentazioni. Non forzare alcun contatto e lascia che si abituino l'uno all'altro nel rispetto dei loro ritmi.

I gatti che vivono con te potrebbero sentirsi minacciati dal tuo gattino e potrebbero volerci giorni o addirittura mesi per creare una relazione territoriale pacifica.

Tutti gli animali domestici hanno bisogno dei loro spazi per riposare, mangiare e giocare. Ai gatti non piace condividere la lettiera, pertanto è consigliabile acquistarne una per ogni gatto che vive in casa, più una di scorta.

La prima settimana di vita del gattino

I primi giorni e le prime settimane che il gattino trascorre nella sua nuova casa sono fondamentali per costruire un legame profondo con la sua nuova famiglia. Assicurati che il tuo gattino si ambienti e stabilisci una routine per garantire il minor disturbo possibile al nuovo arrivato.

Portare a casa il gattino
Sacred Birman black and white kitten playing with red ball