Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
Sacred Birman black and white kitten playing with red ball

I primi giorni a casa del gattino: come aiutarlo ad ambientarsi

Portare a casa un nuovo gattino è davvero emozionante, ma è un grande cambiamento per lui perché lascia la sua casa, la mamma e i membri della cucciolata. Ecco alcune cose da tenere in considerazione per aiutare il tuo gattino ad ambientarsi.

Cosa è necessario sapere per prendersi cura del gattino

Quando si tratta di accogliere un nuovo gattino è necessario prendere in considerazione molte cose. Prima di andare a prenderlo devi essere preparato e sapere come comportarti il primo giorno e la prima notte che passerà nella tua casa nonché quale tipo di cibo somministrargli.

Durante la prima settimana, è preferibile cominciare a stabilire routine, portarlo dal medico veterinario e iniziare la fase di socializzazione. È altresì importante sapere come presentare il gattino ad amici, familiari, bambini e altri animali domestici, nonché come gestire le sue prime avventure fuori casa una volta che sarà stato vaccinato.

Kitten being held by its owner

Sei pronto a portare a casa il tuo gattino?

È importante essere completamente preparati prima di accogliere a casa il tuo gattino. Assicurati di aver reso la tua casa a prova di gattino e allestisci una stanza con tutto ciò di cui avrà bisogno, inclusi una cuccia, ciotole per cibo e acqua, una lettiera e giocattoli.

Avrai bisogno di un trasportino per portare a casa il tuo gattino e di alcuni degli alimenti con cui il suo precedente proprietario lo nutriva. Contatta un medico veterinario di fiducia e fissa un appuntamento per un controllo pochi giorni dopo averlo portato a casa.

Persian kittens sitting together on a cat tree

Domande frequenti: portare a casa un gattino

Assicurati di aver reso la tua casa a prova di gattino e di allestire la stanza in cui vivrà il tuo gattino. Avrai anche bisogno di un trasportino per il viaggio. Ed è meglio trovare un medico veterinario in anticipo in modo da poter prenotare un check-up per il tuo gattino che verrà effettuato qualche giorno dopo il suo arrivo nella tua casa.

I gattini non devono mai essere portati a casa prima delle otto settimane di età. Alcuni allevatori preferiscono tenerli con la madre e i membri della cucciolata fino alle 12 settimane. A quel punto devono essere svezzati e aver appreso le abilità sociali di base di cui hanno bisogno per interagire con altri gatti. Tra le otto e le 16 settimane di età il gattino inizia a capire la propria posizione in casa, pertanto è un buon momento per accoglierlo a casa tua.

È preferibile portare a casa il gattino quando hai un paio di giorni liberi da trascorrere con lui, durante i quali non prevedi di ricevere visite. Cerca di andare a prenderlo al mattino in modo che abbia il tempo di abituarsi alla tua casa prima di sera.

Chiedi cosa mangia il gattino e informati sulla sua routine alimentare e sulla disposizione della lettiera. Verifica se il gattino è stato visitato da un medico veterinario, se è stato sottoposto a vaccinazioni o trattamenti di sverminazione e se ha un microchip di identificazione. Chiedi inoltre informazioni sui suoi giocattoli preferiti.

Se possibile, qualche giorno prima di portarlo a casa, lascia al gattino alcuni giocattoli e una coperta in modo che l'odore familiare lo conforti durante il viaggio e l'arrivo a casa.

Indipendentemente da come ti sposti, è essenziale munirsi di un trasportino poiché è pericoloso lasciare il gattino libero di muoversi in macchina, mentre se siete a piedi o su un mezzo pubblico potrebbe scappare.

Scegline uno che possa ospitare il tuo gattino una volta raggiunta l'età adulta e aggiungi al suo interno una coperta per garantirgli un maggiore comfort. Un trasportino oscurato aiuterà il tuo gattino a sentirsi protetto. E ricorda di prendere alcuni tovaglioli di carta e una coperta sostitutiva in caso di incidenti durante il viaggio. Durante questi viaggi tieni il trasportino vicino a te per poter confortare il gattino.

Se sei in macchina, mantieni la calma e guida lentamente per evitare di far sussultare il gattino. Allaccia la gabbia del gatto con una cintura di sicurezza in modo che non scivoli o chiedi a un altro passeggero di tenerla ferma.

Per aiutare il tuo gattino a sentirsi al sicuro, avvolgi una coperta leggera sopra la gabbia del gatto e metti tutti i giocattoli o le coperte che hanno un odore familiare nella gabbia. È più sicuro lasciarlo nella gabbia durante il viaggio, ma puoi aiutarlo a rimanere calmo parlando in modo rassicurante.

Il primo giorno insieme al tuo gattino

I gattini sono molto sensibili ai nuovi ambienti, quindi è fondamentale fare attenzione quando si accoglie il nuovo arrivato. Seguire questi suggerimenti chiave aiuterà a rendere la situazione meno stressante per il tuo gattino.

La prima notte del gattino a casa con te

I gattini sono spesso molto turbati la prima notte ed è normale che piangano anche durante le due o tre notti successive. Ecco alcuni suggerimenti per aiutare il gattino ad abituarsi alla sua nuova casa.

Offrire un posto sicuro in cui dormire

Sistema il letto del tuo gattino in un posto accogliente e silenzioso con una coperta e assicurati che abbia accesso ad acqua, cibo e lettiera. Spegnere la luce ti aiuterà a stabilire i ritmi del sonno del tuo gattino, tuttavia la prima notte puoi utilizzare una luce notturna per consentirgli di adattarsi all'ambiente circostante.

Kitten sleeping on a grey and white blanket

Per la loro salute e il loro benessere, i gattini hanno bisogno di dormire molto in un posto silenzioso, dove possano rilassarsi e sentirsi al sicuro. Il tuo gattino può dormire per circa 20 ore al giorno e richiedere fino a 18 ore di sonno anche una volta raggiunta l'età adulta.

Le migliori abitudini per l'alimentazione del gattino

La prima volta in cui nutri il tuo gattino rappresenta una fase importante della vostra vita insieme. Capire di cosa ha bisogno ti aiuterà ad assicurarti che questa esperienza sia positiva.

All'inizio attieniti alla stessa dieta

Eventuali cambiamenti improvvisi nella dieta del tuo gattino possono causare disturbi digestivi e stress. Quindi, durante la prima settimana, dai al tuo gattino lo stesso cibo e sottoponilo alla stessa routine di alimentazione del precedente proprietario. In un secondo tempo puoi lentamente passare a una routine diversa, se lo desideri, e al cibo per gattini adatto alla sua età.

Offrire un luogo tranquillo in cui mangiare

Deve trattarsi di un posto in cui il tuo gattino si senta al sicuro, lontano da dove tu e gli altri animali domestici mangiate. Ai gatti non piace mangiare troppo vicino alla loro lettiera e devono sempre avere acqua fresca a loro disposizione. È importante tenere le ciotole d'acqua lontano dal cibo per evitare contaminazioni.

Non dare al gattino latte o avanzi di cucina

Dopo lo svezzamento, il gattino perde la capacità di digerire lo zucchero contenuto nel latte e il latte di mucca potrebbe causargli episodi di diarrea. Se gli concedi scarti di cucina, il tuo animale domestico potrebbe iniziare a chiedere cibo con insistenza, ammalarsi o acquisire peso in eccesso a causa del consumo di alimenti inappropriati.

Dimostrarsi pazienti in caso di mancanza di appetito del gattino

Lo stress provato dal gattino in seguito al trasferimento in una nuova casa può contribuire a ridurre il suo appetito, che dovrebbe tornare però una volta che si sarà adattato al nuovo ambiente. Inoltre, ricorda che per loro natura i gatti si concedono più pasti piccoli al giorno anziché pochi pasti abbondanti. Se sei preoccupato per le abitudini alimentari del tuo gattino, consulta il tuo medico veterinario.

Nutrizione e alimentazione del gattino

La dieta del gattino dovrebbe contenere tutti i nutrienti di cui ha bisogno in ogni fase dello sviluppo. Pertanto, man mano che crescerà, dovrai rivedere il tipo di cibo e le razioni.

Nutrire il tuo gattino
Sacred Birman black and white kitten eating

Come cambiare la dieta del tuo gattino in modo sicuro

L'apparato digerente del tuo gattino è molto delicato e può essere sconvolto da cambiamenti improvvisi. Quando sei pronto a cambiare il cibo del gattino, è fondamentale effettuare la transizione con attenzione e lentamente per evitare problemi digestivi. Consulta la nostra guida per modificare in sicurezza la dieta del tuo gattino.

Leggi l'articolo
how to transition onto new food illustration

Cosa fare durante la prima settimana con il gattino

Socializzazione del gattino

La socializzazione dovrebbe iniziare il più presto possibile per evitare comportamenti indesiderati e aiutarlo a diventare un gatto adulto fiducioso e docile. Scopri come socializzare il tuo gattino.

Socializzare il gattino
Sacred Birman mother with two kittens in black and white on a white background

Il trasferimento in una nuova casa potrebbe turbare il gattino, tuttavia puoi aiutarlo a rimanere calmo. Muoviti sempre lentamente e delicatamente e manipolalo con molta attenzione. Usa un tono di voce pacato e rassicuralo mentre gli presenti con gradualità nuovi luoghi, suoni e odori. Cerca, inoltre, di ridurre al minimo il numero dei visitatori.

La routine diurna del gattino

I primi giorni e le prime settimane che il tuo gattino trascorrerà con te influenzeranno il modo in cui si integrerà con la tua famiglia e saranno determinanti per far sì che diventi un gatto felice e socievole. Di seguito vengono indicati alcuni metodi per stabilire delle routine che garantiranno al tuo gattino il miglior inizio di vita possibile.

La routine notturna del gattino

Quando è possibile far uscire i gattini?

I gattini possono uscire sotto la tua supervisione quando hanno ricevuto le loro vaccinazioni di richiamo a circa quattro mesi di età. Ma non sono pronti per uscire senza sorveglianza fino a quando non hanno circa sei mesi.

Oltre che il tuo gattino sia stato completamente vaccinato, dovresti anche assicurarti che:

  • Sia identificabile tramite un microchip o un collare ben aderente e un'etichetta di identificazione.
  • Il tuo giardino sia a prova di gattino.
  • Tu conosca quali sono i suoi oggetti preferiti in modo da poterli utilizzare per incoraggiare il tuo gattino a rientrare.

White kitten walking outdoors in grass

Prima che il tuo gattino esca fuori da solo, deve anche essere castrato o sterilizzato per evitare le cucciolate indesiderate.

Il primo viaggio del gattino all'aperto può essere scoraggiante, ma qui di seguito troverai alcuni modi per garantire un'esperienza positiva:

  • Scegli un momento tranquillo e tieni lontano i bambini e gli altri animali domestici.
  • Esci prima di cena in modo da poter usare il cibo del gattino per attirarlo di nuovo all'interno della casa.
  • Cammina con il tuo gattino mentre si dedica all'esplorazione in modo che non si perda.
  • Lascia aperta la porta in modo che possa vedere come rientrare.
Black and white kitten laying down in grass

Le nostre gamme di cibo per gattini

ROYAL CANIN® Kitten supporta una crescita e uno sviluppo sani fornendo tutti i nutrienti essenziali fondamentali per un gattino durante il primo anno di vita.

Per saperne di più
Kitten range pack shot