Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
British Shorthair kitten black and white

Guida alla toelettatura e al bagno del gattino

Abitua il gattino a essere manipolato fin dalla più tenera età affinché la toelettatura non gli crei alcun tipo di stress durante la crescita. Ogni razza di gatto ha specifiche esigenze di toelettatura e tale consapevolezza è fondamentale per mantenere sano il pelo del gattino.

Perché la toelettatura è importante per un gattino?

Gatti e gattini sono famosi per la loro pulizia e l'abilità nella toelettatura, ma ci sono momenti in cui il proprietario potrebbe dover intervenire.
Oltre a favorire l'igiene del tuo gattino, la toelettatura è un ottimo modo per familiarizzare con pelle, mantello, occhi, orecchie e denti del tuo animale domestico. Questo ti permetterà di capire se ci sono problemi e quando preoccuparti.

Maine Coon Kitten sitting indoors licking its paw

Iniziare a sottoporre a toelettatura il gattino fin dalla più tenera età può rivelarsi un'esperienza in grado di creare un forte legame tra te e il tuo nuovo animale domestico. Il gattino si abituerà anche ad essere manipolato e la toelettatura diventerà meno stressante per lui e più serena per te in futuro.

Come spazzolare un gattino

Se è vero che i gattini sono spesso in grado di gestire la propria routine di toelettatura, una spazzolatura regolare rimuove eventuali peli morti e accumuli di sporco che potrebbero altrimenti causare dei boli di pelo.

Il processo di spazzolatura può iniziare dalla testa, spostandosi lentamente prima verso le zampe anteriori e il torace, poi verso le zampe posteriori e infine la coda. La spazzola o il pettine devono prima muoversi nella direzione del mantello e poi in senso contrario per allentare eventuali peli morti e residui.

La frequenza appropriata della spazzolatura e gli strumenti necessari dipenderanno dal tipo di mantello.

Ginger kitten lying down on a white blanket being brushed

È necessario prestare particolare attenzione alle aree dietro le orecchie e sotto il mento e le zampe. Queste sono le parti del corpo in cui i nodi si formano con maggiore frequenza e sono più difficili da sciogliere

Pelo corto

Per la cura di un mantello a pelo corto sarà sufficiente una spazzolatura settimanale. Per prima cosa, usa un guanto per toelettatura con il quale massaggiare delicatamente contropelo il mantello del gattino, allo scopo di rimuovere peli morti, pelle morta o residui. Successivamente, utilizza una spazzola morbida per sciogliere delicatamente eventuali grovigli.

Kitten lying down on a white blanket licking its paw

Pelo medio e lungo

Alcuni minuti di spazzolatura una o due volte a settimana sono sufficienti per mantelli di media lunghezza, mentre i gattini a pelo lungo possono richiedere una spazzolatura quotidiana. Una spazzola normale o un pettine di metallo a denti larghi è la soluzione migliore per rimuovere sporco e residui da questi tipi di mantello. Il pettine deve essere utilizzato con molta cautela in quanto arriva più in profondità delle spazzole, comportando un maggior rischio di irritazione della cute.

Il balsamo spray può essere utile per aiutare a prevenire i nodi nelle razze con mantello denso, come il Norvegese delle Foreste o il Maine Coon.

Maine Coon Kitten lying down on a cat tree

Fare il bagno al tuo gattino

Una parte importante della routine di toelettatura del tuo gattino, in particolare se ha un mantello a pelo medio o lungo, è il bagno.

I gattini sono noti per essere abbastanza sensibili, pertanto è importante consentirgli di vivere tale esperienza con dolcezza, assicurandosi che siano più a loro agio possibile in ogni momento. Questo dovrebbe evitare futuri comportamenti negativi in merito al bagno e ridurre lo stress per il gattino.

Bengal kitten standing in a bathroom

Come fare il bagno a un gattino

  • Inizia bagnando il gattino con una spugna e lodandolo verbalmente. Se la reazione non è positiva, fermati e riprova qualche giorno dopo fino a quando non si sarà abituato a tale pratica.
  • Quando il gattino è pronto, fagli il bagno con acqua tiepida, relativamente bassa. Quando è in piedi, il livello dell'acqua non deve superare le sue spalle.
  • Con calma e delicatezza, consenti al gattino di familiarizzare con l'acqua. I gatti sono molto sensibili ai rumori forti e ai movimenti improvvisi e qualsiasi tipo di difficoltà potrebbe spaventarli.
  • Consenti al tuo gattino di abituarsi all'acqua, rassicurandolo e lodandolo di nuovo per il suo comportamento.
  • Bagna delicatamente il gattino, evitando gli occhi e le orecchie. Massaggia lo shampoo sul pelo, prestando molta attenzione a coda, petto e gambe.
  • Risciacqua completamente lo shampoo versando l'acqua sulla schiena del gattino. Per sciacquare la testa, usa una spugna umida o la tua mano, facendo attenzione agli occhi.

Ginger kitten having a bath

Come asciugare il pelo di un gattino

Una volta pulito, togli il tuo gattino dalla vasca e avvolgilo in un asciugamano pulito e caldo. Accarezza delicatamente il pelo verso il basso, iniziando con lo stomaco e muovendoti su schiena, coda e testa.

Se desideri utilizzare un asciugacapelli, è importante assicurarsi che l'aria non sia troppo calda o fredda e che il rumore non spaventi il tuo gattino. Non usare mai un asciugacapelli sulla testa del gattino. Utilizza invece un asciugamano asciutto e massaggia delicatamente l'area.

Kitten wrapped in a white blanket

Prendersi cura del gattino

Pulizia delle orecchie del tuo gattino

Si consiglia di controllare regolarmente le orecchie del tuo gattino per verificare la presenza di ostruzioni, corpi estranei, arrossamenti, pruriti, tagli o graffi e odori anomali.

Se le orecchie del tuo gattino devono essere pulite a casa, il medico veterinario potrebbe fornirti una soluzione appositamente formulata da utilizzare. Introduci con cura alcune gocce nel canale uditivo del tuo gattino, quindi massaggia delicatamente la base dell'orecchio. Infine, rimuovi i residui con una garza pulita. Se ha dei dubbi sulla salute delle orecchie del tuo gattino, contatta il tuo medico veterinario per ulteriori indicazioni.

Kitten being held by owner

Come tagliare le unghie al gattino

I gattini usano spesso le unghie per marcare il loro territorio. Per evitare danni causati dai graffi, senza influenzare il comportamento naturale del tuo animale domestico, è consigliabile tagliargli periodicamente le unghie. Se eseguita correttamente, questa procedura è completamente indolore per il gattino.

Inizia scegliendo un posto comodo dove sederti, con il gattino in grembo. Tieni correttamente le zampe del gattino e taglia le sue unghie con il tagliaunghie. Taglia la punta bianca dell'unghia, avendo cura di rimanere ben lontano dalla parte carnosa alla base dell'artiglio. Se tagli troppo vicino alla base, rischi di fargli male e di ferirlo. Se non sai quando tagliare le unghie del gattino o hai bisogno di una dimostrazione, consulta il tuo medico veterinario.

Grey and white kitten lying down on a blanket

Prendersi cura dei denti del gattino

È importante prestare attenzione all'igiene orale del tuo gattino in quanto tartaro e placca possono causare perdita di denti, gengiviti e alitosi. Puoi iniziare a lavare accuratamente i denti del tuo gattino non appena saranno spuntati tutti i denti da latte. I denti definitivi inizieranno a comparire verso i quattro mesi di età.

Se hai dubbi sulle condizioni dei denti del tuo gattino, consulta il tuo medico veterinario.

Kitten-sitting-down-licking-its-lips

Come spazzolare i denti del tuo gattino

Per spazzolare i denti del tuo gattino, usa uno speciale spazzolino per gatti e chiedi al tuo medico veterinario consigli sul dentifricio per gattini più adatto. Introduci delicatamente lo spazzolino in modo che il tuo gattino possa abituarsi alla nuova sensazione. Si ritiene che passare prima dai molari e poi attorno agli incisivi causi meno disagio al tuo gattino. Spazzola i denti accuratamente con un movimento circolare, facendo attenzione a non danneggiare le gengive.

Bengal-kitten-yawning-next-to-a-window

Comprendere lo stato di salute del gattino

È importante comprendere le routine e il comportamento del gattino per poter determinare rapidamente eventuali problematiche.

Salute del gattino
Norwegian Forest black and white kittens

Le nostre gamme di cibo per gattini

La nutrizione per gattini Royal Canin supporta la crescita e lo sviluppo fornendo tutti i nutrienti essenziali per le esigenze di un gattino nel primo anno di vita.

Per saperne di più
Kitten range pack shot