Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
Salute e benessere

​Prendersi cura del cane quando fa freddo

Adult Bernese Mountain Dog standing outdoors on a snow footpath.
È una buona idea prendere qualche precauzione generale per garantire al tuo cane un inverno sano e sicuro. Inizia con una visita dal medico veterinario per un esame di preparazione all'inverno, verificando la presenza di eventuali problemi di salute preesistenti.

Prima che arrivi ufficialmente il freddo, è buona norma prendere qualche precauzione di carattere generale per garantire al tuo cane un inverno sano e sicuro. Inizia con una visita dal medico veterinario per un esame di preparazione all'inverno, verificando la presenza di eventuali problemi di salute preesistenti.

Che tu ci creda o no, anche una corretta toelettatura è importante per la salute del tuo cane durante i mesi invernali. La pelliccia pesante e arruffata non protegge adeguatamente la pelle sottostante del cane dalle temperature estreme. Se il tuo cane trascorre molto tempo fuori casa, controllagli regolarmente orecchie e zampe per individuare eventuali problemi da congelamento. Mantenere il pelo tra i cuscinetti ben tagliato durante l'inverno è importante per ridurre al minimo l'accumulo di ghiaccio tra le dita.

Attività fuori casa con clima freddo

Anche se, durante i mesi invernali, per noi umani il divano e un caldo piumone sono richiami più allettanti di una passeggiata fuori, è importante che il tuo cane mantenga una corretta routine di esercizio fisico per evitare l'aumento di peso e ridurre al minimo il rischio di diventare stressato, letargico e poco stimolato. I cuccioli, in particolare, se non riescono ad allenarsi correttamente e a sfogare la loro grande energia, possono lamentarsi, abbaiare eccessivamente, scavare, masticare, mordere o giocare in modo irruento.

Rendi più stimolante l'attività fuori casa sostituendo una breve corsa in cortile con una gita al parco o una corsa su un sentiero naturalistico. Anche scegliere un percorso a piedi diverso ravviva i sensi del tuo cane che viene esposto a stimoli visivi e odori nuovi. Puoi inventare nuove attività di gioco in cortile come creare un percorso a ostacoli o introdurre nuovi giocattoli. L'importante è mantenere il cane attivo durante i mesi freddi. 

Cuccioli di Hygen Hund in piedi sulla soglia di casa innevata.

Alimentazione in base al livello di attività e al tipo di corporatura

In generale, i cuccioli e i cani giovani bruciano più calorie, quindi hanno un maggiore fabbisogno energetico. Scegli una dieta con proteine di alta qualità e buon apporto in grassi per soddisfare il loro bisogno di energia. I cani più anziani e meno attivi hanno un fabbisogno energetico inferiore e richiedono una dieta adeguata a tali esigenze.

In proporzione, i cani di piccola taglia necessitano di ottenere giornalmente più energia dal cibo rispetto ai cani più grandi. Ricorda che i cani hanno requisiti alimentari specifici a seconda della loro salute, del livello di attività e dell'età.

Indipendentemente dalla taglia, dalla razza o dall'età, durante i freddi mesi invernali sia gli animali a due zampe sia quelli a quattro zampe aumentano istintivamente l'apporto calorico, quindi è importante che il tuo cane continui a fare esercizio fisico regolarmente.

Come identificare il distress legato alle condizioni meteorologiche

 Una simpatica canzone di Natale dice "Jack Frost nipping at your nose" (Jack Frost ti morde il naso), ma in realtà il tuo cane è ancora più sensibile di te agli effetti avversi del freddo.

Anche se molti cani hanno un mantello pesante che li tiene al caldo anche quando la temperatura si abbassa, alcune razze a pelo corto, i cani di piccola taglia, i cuccioli e i cani anziani possono trarre vantaggio dall'ulteriore calore fornito da un indumento. Scegli un capo realizzato con un materiale idrorepellente in grado di adattarsi perfettamente alla struttura del tuo cane, ma consenti all'aria calda di circolare tra il corpo e il materiale.

Presta sempre attenzione a segnali che potrebbero indicare una sofferenza del cane legata al freddo invernale. Fai quindi attenzione se vedi il tuo cane tremare visibilmente, rannicchiarsi, sollevare ripetutamente le zampe o cercare costantemente di tornare al chiuso. Una buona regola generale è: se la temperatura è troppo rigida per te, è probabile che lo sia anche per il tuo animale domestico.

  • Benessere generale

Metti mi piace e condividi questa pagina

Articoli correlati
Adult Beagle running in water.

Rinfrescare il cane in estate

Cookie Settings