Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.
Salute e benessere

L'alimentazione del cane e la salute del suo apparato digerente

Golden Retriever adulto all'aperto mentre mangia da una ciotola rossa.
I nutrienti presenti nell'alimentazione del cane svolgono un ruolo importante nel supporto di un apparato digerente sano. Maggiori informazioni su come l'alimentazione promuove la salute dell'apparato digerente del cane.

Proprio come gli esseri umani, i cani possono soffrire di disturbi digestivi che causano loro disagio, sintomi spiacevoli e talvolta patologie più vaste. L'alimentazione è un aspetto importante della gestione delle sensibilità digestive e del mantenimento di un buon stato di salute dell'apparato digerente.

Come avviene la digestione nel cane?

Durante ogni fase della digestione, il cane digerisce e assorbe i nutrienti dal cibo. Uno dei principali organi implicati in questo processo è l'intestino tenue, il quale presenta un'area superficiale molto vasta che consta di diversi tipi di cellule, le quali rendono l'assorbimento dei nutrienti il più efficiente possibile. Nell'intestino tenue, il cane assorbe grassi, vitamine, carboidrati e minerali, e completa il processo digestivo e l'assorbimento delle proteine che ha inizio nello stomaco.

In questi organi, la microflora, anche conosciuta come batteri "buoni", contribuisce a mantenere un buon stato di salute e un buon funzionamento dell'apparato digerente. I batteri presenti nel tratto gastrointestinale sono regolati dalla genetica e da altri fattori, inclusa l'alimentazione. Nell'intestino tenue, questi batteri buoni sono accompagnati da cellule che agiscono da risposta immunitaria protettiva contro i corpi estranei o batteri "cattivi".

Il cane è per natura tollerante alla sua microflora, ma può sviluppare un'intolleranza, la quale può a sua volta provocare patologie gastrointestinali croniche. Analogamente, se le cellule che stimolano una risposta immunitaria iniziano a reagire a elementi che di norma tollerano, l'apparato digerente del cane potrebbe iniziare a sviluppare un'intolleranza agli elementi di norma innocui, come il cibo.

Cucciolo di Beagle in piedi in casa che mangia da una ciotola rossa.

Alimentazione e digestione del cane

L'alimentazione del cane può influenzare la sua digestione e la microflora intestinale. Una dieta eccessivamente varia può causare disconfort dell'apparato digerente del cane e causare problemi.

Il cibo deve essere altamente digeribile al fine di evitare sensibilità digestive, e contenere sostanze nutritive essenziali di facile assorbimento. La proteine compongono la dieta e sono comunemente fornite da fonti animali, come il pollo; i mangimi di alta qualità impiegano proteine più facilmente digeribili e che con meno probabilità creano problemi di tipo digestivo. Ad esempio, il glutine di frumento è altamente digeribile ed è una fonte proteica altamente concentrata.

Fibre

Le fibre rappresentano una parte integrante della dieta del cane, ma devono essere bilanciate. Le fibre come elemento nutrizionale aiutano a regolare il movimento dell'intestino crasso e migliorare la qualità delle feci, cosa particolarmente utile se il cane presenta sensibilità digestiva o scarsa qualità delle feci.

Le fibre possono incoraggiare una sana funzionalità gastrointestinale ed aiutare il cane a sentirsi sazio dopo i pasti. I prebiotici sono un tipo di fibre e possono coadiuvare la crescita dei batteri buoni nell'organismo del cane.

Carboidrati

I carboidrati rappresentano un importante componente dell'alimentazione del cane, in quanto forniscono una fonte energetica;devono essere altamente digeribili.

Grassi

I grassi possono rappresentare un elemento utile nella gestione della sensibilità digestiva del cane. Le diete ad alto contenuto di grassi possono essere efficaci in quanto conferiscono al cane l'energia necessaria senza dover consumare grandi quantità di cibo. Tuttavia, le diete a ridotto contenuto di grassi possono aiutare in caso di stomaco sensibile o quando il cane presenta una sensibilità ai grassi alimentari.

Se ci si rende conto che il cane presenta una problematica digestiva, assicurarsi di portarlo dal medico veterinario, il quale potrà consigliarvi su una dieta adatta al cane che possa aiutarlo a mantenere sano il suo apparato digerente.

  • Salute digestiva

Metti mi piace e condividi questa pagina

Articoli correlati
Adult Jack Russell lying down indoors on a dog bed with a cone on.

Come nutrire un cane dopo un intervento chirurgico

Nova Scotia Duck Tolling Retriever adulto sdraiato in casa su un tappeto.

Il cane è costipato?

Bassotto Tedesco adulto seduto sul tavolo del veterinario mentre viene visitato.

Sintomi di disturbi digestivi nel cane

Trova un medico veterinario

In caso di dubbi sulla salute del cane, consultare un Medico Veterinario per una valutazione clinica.

Cerca vicino a me
Jack Russel Terrier adulto in piedi in bianco e nero su sfondo bianco
Cookie Settings