Aiutare cani e gatti a vivere nel modo più sano possibile.

Uniti per la salute dei nostri animali

Tutti noi desideriamo il meglio per la salute di noi stessi, dei nostri cari e dei nostri animali domestici. In questo momento particolare, è assolutamente fondamentale adottare alcuni comportamenti specifici per tutelare il benessere di tutti e per offrire il nostro contributo al raggiungimento di questo obiettivo.

Per aiutarvi, ecco di seguito alcune informazioni pratiche per promuovere la salute e il benessere di cani e gatti, oggi come sempre.

Black and white Labrador and Sacred Birman playing with toys

Alcune informazioni importanti

L’attuale diffusione del virus COVID-19 è il risultato della trasmissione da uomo a uomo. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità animale (OIE) fino ad oggi, non ci sono prove che suggeriscano che gli animali da compagnia stiano giocando un ruolo nella diffusione del virus COVID-19. Per avere informazioni aggiornate su questa situazione in rapida evoluzione, consultare i siti Web dell’OIE o della WSAVA (World Small Animal Veterinary Association).

Checklist illustration

Metti sempre a disposizione acqua pulita per i tuoi animali domestici.

Assicurati che ogni animale riceva gli elementi nutritivi utili alla sua salute(con particolare attenzione agli animali che seguono una dieta specifica). Assicurati di avere quantità sufficienti dei prodotti necessari e contatta il tuo rivenditore di fiducia per verificare la disponibilità dei vari alimenti.

Il passaggio da un alimento all’altro dev’essere effettuato gradualmente, generalmente in 5 – 7 giorni, per favorire il mantenimento della salute digestiva.

Ecco uno schema di come si può effettuare il passaggio.

Giorni 1 e 2: 75% precedente alimento + 25% nuovo alimento

Giorni 3 e 4: 50% precedente alimento + 50% nuovo alimento

Giorni 5 e 6: 25% precedente alimento + 75% nuovo alimento

Giorno 7: 100% nuovo alimento

Queste indicazioni sono utili anche per facilitare la transizione alimentare in caso di cambio della confezione del prodotto abituale.

Poiché tutti i  membri della famiglia sono costretti a passare molto tempo in casa, importante garantire che ciascun animale svolga l'attività fisica necessaria. Inventa nuovi modi per giocare in casa: rompicapo alimentare e giocattoli aiutano a stimolare la mente del tuo amico a quattro zampe e a mantenerlo in forma.  

Assicurati di portare il cane a spasso all'aperto, sempre nel rispetto delle linee guida fornite dalle autorità competenti. In occasione delle uscite del tuo cane, mantieni sempre la "distanza sociale" dalle altre persone e dagli altri animali e segui le regole di sicurezza e igiene raccomandate dalle autorità locali.

Per te, questo include un corretto lavaggio delle mani quando interagisci con il tuo animale domestico ad esempio quando lavi le sue ciotole e le superfici di contatto. Per il tuo animale domestico, pulisci corpo e zampe con acqua e sapone neutro o con uno shampoo adatto a loro. Non utilizzare detergenti aggressivi contenenti candeggina o prodotti a base di alcol, poiché ciò può causargli dei danni e essere tossico se leccato.

Se hai necessità di separarti dal tuo animale da compagnia per determinati periodi di tempo, assicurati di predisporre le misure necessarie alla sua cura e alla sua sicurezza.

Se sei affetto da COVID-19 (confermato o sospettato) e sei in convalescenza a casa, se possibile, evita il contatto ravvicinato con l'animale. Se non puoi avere un altro membro della tua famiglia che si prende cura del tuo animale domestico, mantieni le buone pratiche di igiene e, se possibile, indossa una maschera.

Contatta il tuo Medico Veterinario in caso di dubbi riguardo alla salute del tuo animale.

Sani e felici, insieme

I dati scientifici dimostrano che gli animali domestici sono in grado di apportare benefici tangibili per la salute dei loro proprietari, da un punto di vista sia fisico che emotivo. Gli animali domestici possono essere di grande aiuto in questi momenti difficili.*

Studi dimostrano, inoltre, come gli animali domestici siano in grado di rivelarsi dei veri e propri "stress buffer"  o moderatori dello stress. Essi, infatti, aiutano spesso ad alleviare la sofferenza associata alle esperienze ansiogene e a diminuire la nostra percezione del dolore fisico ed emotivo.*

Man walking his dog illustration

*Fonte: Waltham Human Animal Interaction Playbook - Programma sull'interazione uomo-animale.